Seminario su Leonardo da Vinci

30 gennaio 2020 | Ore 18.00

La Vergine delle rocce

Il professor Ernesto Guidorizzi

illustrerà il dipinto di Leonardo

Scelgo la versione del Louvre e non quella della
National Gallery, rimirando le piante soprattutto acquatiche, e l’incanto
dell’acqua prima dello sfondo. Sfuma lontano il paesaggio e splende il cielo
sopra la grotta, la quale precede il celeste e lascia aperta la visione
dell’infinito.

La purezza delle rocce, come il vertice del
triangolo formato dalle figure, indica il levarsi al cielo, che unicamente la
solitudine della grotta consente.

Nel romanzo Le vergini delle rocce,
d’Annunzio pone fra le altre questa epigrafe, tratta da Leonardo. “E se tu
sarai solo, tu sarai tutto tuo”, e pone una citazione “Non si volta chi a
stella è fisso”.

........ ...... .... .. ........... .....