Presentazione dell’autobiografia di Gianfranco Draghi

15 gennaio 2021 | Ore 20.30

Introduce

Giorgio Anselmi
Presidente del Movimento Federalista Europeo


Intervengono


Stefano Castagnoli
Vicepresidente del MFE e psichiatra

Cristiano Draghi
Figlio dell’Autore, giornalista e psicologo


Alberto Gaffi
Editore del volume

Dall’incendio che ha devastato la sua casa, ma anche parte della sua imponente produzione
artistica, Gianfranco Draghi trova negli ultimi anni della sua vita la forza per raccontare il suo
attraversare il mondo alla ricerca del Sé, della propria e altrui individuazione. Ne nasce un grande affresco che comprende i suoi familiari, i nonni veneti ed emiliani, i genitori, i fratelli, le sue compagne, i figli, i nipoti, gli amici, così come
Benedetto Croce, Cesare Musatti, Luciano Bolis, Altiero Spinelli, Eugenio Garin, Cristina Campo e tanti altri fino a Margherita Harwell Pieracci (autrice dell’introduzione) e
Massimo Cacciari. Una vita ribelle ad ogni dogma maturata durante l’esilio in Svizzera e nel Dopoguerra. Fra le costanti l’impegno nel Movimento Federalista
Europeo, di cui è stato segretario a Firenze, con la convinzione che solo con l’Europa si possa costruire un futuro di pace.

........ ...... .... .. ........... .....