NOVAE LECTURAE DANTIS

27 aprile 2021 | Ore 17.30

“… miro e angelico templo
che solo amore e luce ha per confine”

PARADISO: NEL CIEL CHE PIÙ DE LA SUA LUCE PRENDE

XX - L’Aquila: gli imperscrutabili disegni della sapienza divina

Relatore

Stefano Quaglia

........ ...... .... .. ........... .....