Concerto

2 aprile 2022 | Ore 17.00

Premio Amici della Musica primavera 2022
Consorso internazionale per solisti e gruppi da camera under 35
dal 19 Marzo al 30 Aprile 2022

GIULIA CONTALDO
pianoforte

Ottorino Respighi: Notturno
Robert Schumann: Sonata n. 1 op. 11 I. Introduzione - Un poco Adagio. Allegro vivace - II. Aria III. Scherzo e Intermezzo - Allegrissimo IV. Finale - Allegro un poco Maestoso
Claude Debussy: Estampes I. Pagodes - II. La soirée dans Grenade - III. Jardins sous la pluie
F. Liszt / R. Wagner: Liebestod

Giulia Contaldo ha recentemente debuttato con la BBC Philharmonic Orchestra, eseguendo il Concerto di Schumann op. 54 sotto la direzione di Omer Meir Wellbar in sostituzione della leggendaria pianista Eliso Virsaladze, riscuotendo il successo della critica (“A dashing account” The Guardian). Giulia si è diplomata con il massimo dei voti e la lode nella classe di Giovanna Prestia al Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze dove ha anche ottenuto il Diploma Accademico di Secondo Livello con lode e menzione d’onore. Dal 2012 al 2019 ha studiato all’Accademia Pianistica Internazionale di Imola diplomandosi sotto la guida di Jin Ju. Nel 2019 riceve una borsa di studio per l’Advanced Postgraduate Diploma in piano performance presso la Royal Northern College of Music, grazie al supporto della Helen Mackaness Award diplomandosi con distinction. È stata recentemente nominata International Artist dell’RNCM. Si è distinta con successo in numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, tra i quali Primo Premio assoluto e ‘Premio Sestri Levante’ al 28° “Concorso Nazionale J.S. Bach di Sestri Levante”, “XV Concorso Pianistico Internazionale Maria Giubilei” (borsa di studio per il Mozarteum Sommerakademie), Concorso internazionale “Prémio Internacional de Piano Figueira da Foz”, „Concorso Pianistico Internazionale Massarosa”. Recentemente risulta vincitrice del Concerto Competition della Royal Northern College of Music, eseguendo il Concerto no. 4 di Beethoven con la RNCM Symphony Orchestra e la Manchester Camerata, del RNCM Piano Duo Prize e della Gold Medal Competition. Viene, inoltre, selezionata per partecipare al prestigioso Leeds International Piano Competition (2021) e risulta vincitrice del terzo premio e premio del pubblico al James Mottram International Piano Competition, suonando con la Royal Liverpool Philharmonic Orchestra. Con la violinista Sara Pastine ha vinto il Concorso “A. Burri” organizzato dal Festival delle Nazioni di Città di Castello e il Concorso Internazionale di Musica da Camera “M. Antonelli” di Latina. Nel 2018 il duo vince una borsa di studio in palio al 32° Concours de Musique de Chambre “Musique d’Ensemble” organizzato dalla FNAPEC di Parigi e risulta uno dei vincitori del Bando “Giovanni Guglielmo”, organizzato dagli Amici della Musica di Padova. Giulia ha, inoltre, collaborato con musicisti quali Bruno Giuranna e Mario Brunello. Si esibisce nell’ambito di prestigiosi festival e istituzioni concertistiche in Italia e all’ estero sia nel ruolo di solista che di camerista quali Amici della Musica di Padova, Amici della Musica di Modena, Aurore Musicali (Torino), Teatro degli Impavidi (Sarzana), Lyceum Club Internazionale (Firenze), Teatro Niccolini (Firenze), Teatro della Pergola (Firenze), Casa Martelli (Firenze), Festival dei Due Mondi (Spoleto), Latina (Salotti Musicali), Festival delle Nazioni (Città di Castello), Festival Internazionale di Musica da Camera (Asolo), Emilia Romagna Festival, Società A.C.A.M (Crotone), Sale Apollinee (Teatro la Fenice), Musica a Palazzo Pfanner (Lucca), Bridgewater Hall (Manchester), Wigmore Hall (Londra), Musica Insieme (Bologna), Teatro Alighieri (Ravenna) etc.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per l’accesso è obbligatorio essere muniti di mascherina Ffp2 e super green pass
Si prega di accedere alla Sala almeno 15 minuti prima dell’inizio

Il concerto sarà tramesso in diretta audio-video streaming
http://www.societaletteraria.it/streamingvideo/

........ ...... .... .. ........... .....