Calamandrei. Biografia morale e intellettuale di un grande protagonista della nostra storia

7 maggio 2018 | Ore 17.30

Presentazione del libro di Alessandro Galante Garrone

Prefazione di Silvia Calamandrei

Introduzione di Francesco Moroni

Effepi Libri 2018

Saluti

Daniela Brunelli

Presidente della Società Letteraria di Verona

Bartolomeo Costantini

Magistrato, già Procuratore presso il Tribunale militare di Verona

Dialoga con l’autore dell’introduzione Francesco Moroni

Piero Calamandrei (1889-1956) è stato uno dei maggiori intellettuali italiani del Novecento. Giurista, storico, scrittore e politico, fece parte dell’Assemblea Costituente come rappresentate del Partito d’Azione, contribuendo alla stesura dei più importanti articoli della Costituzione. Il libro, pubblicato per prima volta nel 1987, ne ripercorre la biografia intellettuale, tra i libri scritti (fra tutti il celebre Elogio dei giudici scritto da un avvocato), la fondazione della rivista Il Ponte, l’analisi del diario, dell’epistolario e dei discorsi parlamentari, l’opera di docente universitario e avvocato che seppe coniugare rigore giuridico e passione civile, lo strenuo impegno per la piena attuazione della Costituzione. Rispetto alla prima edizione, il volume è arricchito da una prefazione di Silvia Calamandrei, nipote di Piero, e da una dotta e appassionata introduzione dell’avvocato e scrittore Francesco Moroni, che sottolinea la costante attualità degli scritti giuridici, politici e letterari di Calamandrei, continuamente ristampati in Italia e all’estero.

........ ...... .... .. ........... .....